Stress da matrimonio: 7 modi dolci (omeopatici) per uscirne

Pubblicato da il 30 mag 2016 in ATTUALITÀ

Stress da matrimonio: 7 modi dolci (omeopatici) per uscirne

Quando conobbi Christian Boiron, considerato il guru dell’omeopatia in tutto il mondo, benché fossi ospite a casa sua gli dissi – in modo deciso, anche se con il sorriso sulle labbra – che non avevo mai provato preparazioni omeopatiche perché credevo fortemente nel valore della medicina convenzionale. «E fa molto bene!» ribatté monsieur Boiron, allargando le labbra in un sorriso decisamente più convincente del mio.
Tornata in Italia, di mia volontà iniziai a prendere e usare preparazioni omeopatiche: lo faccio ancora, senza rinunciare ai farmaci tradizionali.

La Signora degli Anelli - Matrimonio senza stress Il kit omeopatico per la sposa-3

STAI SERENA…
Perché vi ho raccontato questo episodio della mia vita? Perché c’entra con il matrimonio. Lo stress che si moltiplica all’ennesima potenza, l’organizzazione dell’evento in una location lontana da dove si abita, il desiderio di vivere e far vivere una giornata indimenticabile… E poi il senso d’inquietudine, ansia, irritabilità, nervosismo e a volte anche l’insonnia sono sintomi che si possono avvertire nel periodo precedente le nozze. Come fare, quindi, per rendere il più sereno e tranquillo possibile l’avvicinarsi al giorno del sì?
La parola alla dottoressa Adele Casella, farmacista esperta in omeopatia, fitoterapia e nutrizione a Segrate (Milano).
«Alle pazienti che mi chiedono un consiglio, suggerisco l’utilizzo dei medicinali omeopatici perché hanno numerosi vantaggi. Offrono una risposta rapida ed efficace nel trattamento dei disturbi che possono presentarsi in un periodo di impegno fisico e mentale, sono ben tollerati da tutti, indipendentemente da sesso ed età, e non presentano generalmente effetti collaterali grazie alle loro elevate diluizioni».

La Signora degli Anelli - Matrimonio senza stress Il kit omeopatico per la sposa-5

C’HO L’ANSIA!
«Nel caso in cui i preparativi creino un po’ di ansia e stress, consiglio di assumere Datif PC, efficace per il trattamento degli stati ansiosi ed emotivi con sintomi psicosomatici quali irritabilità, nervosismo, disturbi del sonno correlati, cefalea muscolo-tensiva, bruciore gastrico e stanchezza. Si tratta di un complesso che contiene sei medicinali omeopatici, tradizionalmente utilizzati per curare questi problemi e che permette di ritrovare la calma in momenti di forte stress psicofisico. Suggerisco di assumere due compresse da sciogliere in bocca tre volte al giorno».

La Signora degli Anelli - Matrimonio senza stress Il kit omeopatico per la sposa-6

NON DORMO PIÙ
«Se la futura sposa non prende sonno perché non riesce a smettere di pensare ai preparativi o ai particolari della cerimonia, potrebbe essere utile Gelsemium 15 CH e Argentum Nitricum 15 CH. A chi soffre invece di improvvisi risvegli alle tre di notte, consiglio Nux Vomica 15 CH. Di tutti e tre i medicinali sarebbe bene assumere cinque granuli prima di coricarsi, somministrazione da ripetere durante la notte se necessario. Se invece l’insonnia è legata a eccessiva stanchezza mentale, suggerisco Kalium Phosphoricum 15 CH, cinque granuli la sera prima di coricarsi».

La Signora degli Anelli - Matrimonio senza stress Il kit omeopatico per la sposa-2

UN CERCHIO ALLA TESTA. E NON È L’AUREOLA
«Trattandosi di mal di testa episodici, legati a un momento di stress acuto, esistono due medicinali omeopatici che possono essere d’aiuto. Il primo è Belladonna 9 CH, indicato quando il mal di testa arriva all’improvviso ed è un mal di testa violento, pulsante, aggravato da luce, rumore e movimento: ne vanno assunti cinque granuli ogni mezz’ora fino a miglioramento. In caso di cefalea che migliora con applicazioni fredde, invece, il medicinale che solitamente consiglio è Apis Mellifica 15 CH, anche in questo caso con posologia di cinque granuli, in relazione alle crisi dolorose. Se invece si prova un senso di pesantezza, un cerchio alla testa dopo i pasti, consiglio Nux Vomica 9 CH: cinque granuli da assumere due ore prima dei pasti principali».

La Signora degli Anelli - Matrimonio senza stress Il kit omeopatico per la sposa-4

NO! L’HERPES SUL LABBRO LA SERA PRIMA!
«Alle future spose che dovessero soffrire di questo disturbo, non appena sentono il pizzicorio tipico che precede l’eruzione sul labbro, indico Rhus Toxicodendron 15 CH, di cui ne vanno assunti cinque granuli tre volte al giorno assieme ad Apis Mellifica 15 CH, cinque granuli ogni ora».

La Signora degli Anelli - Matrimonio senza stress Il kit omeopatico per la sposa-7

OCCHI ARROSSATI
«Se le lacrime, oppure una giornata particolarmente assolata o per contro fredda e ventosa dovessero irritare l’occhio, meglio tenere nel proprio necessaire, insieme con gli immancabili fazzolettini di carta, Euphralia, un collirio omeopatico composto da due sostanze attive tradizionalmente utilizzate dalla farmacologia omeopatica nel trattamento dei più frequenti disturbi dell’occhio: Euphrasia Officinalis 3 DH e Chamomilla Vulgaris 3 DH. Euphralia agisce sui sintomi infiammatori dell’occhio riducendo la sintomatologia. La sposa che dovesse rendersi conto di aver gli occhi arrossati potrà dunque instillare una o due gocce del collirio fino a sei volte durante l’arco della giornata. Euphralia può essere utilizzato anche da chi porta lenti a contatto, particolare molto comodo il giorno del matrimonio».

La Signora degli Anelli - Matrimonio senza stress Il kit omeopatico per la sposa-8

AL TACCO 12, AGGIUNGI GAMBE E PIEDI GONFI
«Chi sa di soffrire di pesantezza e gonfiore alle gambe, può prepararsi al giorno della cerimonia assumendo fin da un paio di mesi prima del giorno fatidico Vipera Redi 15 CH, cinque granuli tre volte al giorno, che aiuta in caso di gonfiore alle estremità. Suggerisco inoltre di tenere in borsetta un gel a base di Arnica montana, da applicare localmente nel caso, a fine giornata, si sentissero le gambe e i piedi appesantiti».

La Signora degli Anelli - Matrimonio senza stress Il kit omeopatico per la sposa-1

Chi fermerà la musica? (per dirla con una canzone dei Pooh…). Così omeopaticamente preparate, potrete andare avanti fino all’ultimo ballo.